L’ortodonzia invisibile è una tecnica ortodontica innovativa che consente di allineare i denti e ritrovare un sorriso armonico senza i disagi e i fastidi provocati dall’apparecchio tradizionale.

Noi, per il sorriso dei nostri pazienti, abbiamo scelto Invisalign, leader mondiale nel settore degli allineatori “invisibili”. Grazie agli aligner trasparenti, creati su misura per ogni paziente e sostituiti all’incirca ogni settimana, i denti si sposteranno gradualmente sino a raggiungere la posizione finale prevista.

Come funziona il trattamento ortodontico con Invisalign?

Inizia tutto da una visita ortodontica durante la quale fotograferemo i denti ed il volto del paziente, scatteremo delle radiografie e faremo una scansione delle arcate dentali per ottenere un modello tridimensionale della bocca. Grazie a tutti questi dati raccolti durante la prima visita, inizierà lo studio del piano di trattamento per stabilire la soluzione migliore per il caso specifico. Tramite un software dedicato lavoreremo quindi sul modello 3D per stabilire la posizione finale dei denti e la sequenza dei movimenti che dovranno compiere per raggiungerla. Per ogni piccolo spostamento di questa sequenza verrà prodotta una mascherina (aligner) che spingerà i denti in quella direzione e che verrà sostituita dalla successiva dopo circa una settimana.

Una volta consegnate le prime mascherine ed istruito il paziente sul loro utilizzo, verranno effettuate delle visite di controllo, all’incirca ogni 6-8 settimane, al fine di monitorare i risultati e fornire nuovi aligner al paziente.

Per assicurare il raggiungimento del risultato desiderato il paziente dovrà indossare le mascherine giorno e notte, avendo cura di rimuoverle solo per i pasti e di reinserirle dopo averle accuratamente pulite.

Una volta concluso il trattamento verranno forniti dei retainer allo scopo di mantenere i risultati raggiunti nel tempo.

Per chi è indicato un trattamento Invisalign?

L’apparecchio dentale invisibile, nelle mani di un ortodontista esperto, è un preziosissimo strumento che consente di risolvere verosimilmente ogni tipo di malocclusione. Così come accade nell’ortodonzia tradizionale, per i casi più complessi si dovrà ricorrere ad ausilii che ne potenzieranno l’azione, come elastici o miniviti.

Affollamento dentale: I denti storti sono difficili da tener puliti causando l’accumulo di placca e favorendo la formazione di carie e l’insorgenza di malattie gengivali.

Spazi fra i denti: quando le gengive non sono protette dallo stretto contatto fra i denti, il cibo viene spinto con forza su di esse traumatizzandole. Inoltre, il cibo e la placca che rimangono negli spazii favoriscono lo sviluppo della carie.

Denti sporgenti: oltre all’evidente problema estetico, gli incisivi superiori sporgenti sono più soggetti a traumi

Morso profondo: quando gli incisivi superiori coprono totalmente quelli inferiori quest’ultimi si usurano rapidamente e traumatizzano costantemente la gengiva del palato. Questo tipo di occlusione è inoltre una delle principali cause di problemi articolari e dolori mandibolari.

Morso aperto: quando gli incisivi superiori non arrivano a toccare quelli inferiori, lasciando uno spazio fra le arcate, sia la masticazione che l’articolazione di alcune lettere risultano problematiche e si possono sviluppare disturbi articolari

Morso crociato: uno o più denti superiori chiudono all’interno dei denti inferiori, andando incontro ad usura, malattie gengivali e perdita di osso.

INVISALIGN FIRST: l’ortodonzia invisibile per bambini è possibile!

Invisalign è nato per soddisfare le esigenze estetiche degli adulti, ma i vantaggi che ha rispetto agli apparecchi tradizionali sono talmente tanti che è diventato la soluzione ideale anche per adolescenti e bambini, grazie inoltre ad alcune nuove caratteristiche create apposta per loro.

Finalmente uno strumento preciso con il quale poter lavorare durante la permuta dentale, quando i denti che continuano a cadere e a spuntare rendono impossibile l’utilizzo di un apparecchio fisso.

Perché scegliere l’ortodonzia invisibile?

E’ igienico, essendo rimovibile infatti viene tolto per lavare i denti permettendo la corretta igiene orale ed evitando quindi la formazione di carie.

E’ ben accettato da bambini, adolescenti ed adulti perchè non irritano né guance né gengive.

Si toglie per mangiare lasciando il paziente libero di addentare ciò che vuole senza dover poi correre in studio per una stellina staccata o un filo che punge.

E’ sicuro durante la pratica di qualsiasi sport, in caso di traumi accidentali non rischiano di ferire le labbra e proteggono i denti.

Fa risparmiare tempo perché non esistono visite d’emergenza ed i controlli mensili sono brevi ed indolori

E’ ricco di vantaggi anche per l’ortodontista che ha il pieno controllo delle forze applicate e dei singoli movimenti dentali.

Ortodonzia invisibile: per chi è indicata?

L’ortodonzia invisibile è la soluzione più indicata per tutti coloro che devono risolvere problematiche relative alla malocclusione o al disallineamento dei denti.

L’ortodonzia invisibile per adulti è molto diffusa in quanto consente di ottenere ottimi risultati senza ricorrere ai fastidiosi e poco estetici apparecchi tradizionali.
In questo modo potranno infatti finalmente sfoggiare un sorriso perfetto e allineato, senza disagi.

Torna a sorridere, sfoggia il tuo sorriso bello e sano con l’ortodonzia invisibile!